Chirurgia del viso

Non sempre la deformità da correggere è a livello del naso!
Una mandibola troppo lunga o troppo corta, degli zigomi piatti, un mento appuntito o sfuggente ma anche l’invecchiamento facciale possono togliere armonia al viso.
Molti di questi problemi possono essere migliorati con la chirurgia.
Succede spesso che il paziente è afflitto da un solo dettaglio e non riconosce le varie componenti che, sommate tutte assieme, sono alla base del suo aspetto.
Attraverso uno studio approfondito delle fotografie del viso ed eventuali simulazioni computerizzate, il Dott. Meneghini può identificare le aree da correggere e proporre un piano di trattamento moderno. L’obiettivo è quello di ottenere un aspetto complessivo più naturale e giovanile.
Ecco un esempio di studio prechirurgico del viso. A sinistra il profilo del viso di una paziente con minima gibbosità nasale associata a iposviluppo mandibolare e mento sfuggente, in centro la simulazione della correzione della sola deformità nasale, a destra la simulazione della correzione della deformità nasale e mandibolare.

rinoplastica-prima-dopo-padova-bologna-firenze-meneghini