10 cose importanti sulla rinoplastica

10 COSE IMPORTANTI SULLA RINOPLASTICA

  • La rinoplastica è l’intervento chirurgico estetico più difficile. Una tecnica chirurgica mediocre o aggressiva può portare a una guarigione ritardata, con deformità permanenti. Scegli con attenzione il tuo chirurgo.
  • I risultati non sono perfetti in senso assoluto, ma un chirurgo specializzato nella rinoplastica più spesso può avvicinarsi alla morfologia nasale desiderata dal paziente.
  • E’ importante che il paziente abbia aspettative realistiche legate alle condizioni di partenza della sua cartilagine e della sua pelle nasale.
  • Spesso viene richiesto un certo tipo di naso, ma bisogna comprendere che un naso bello e proporzionato in un viso potrebbe sembrare ridicolo in un altro.
  • Tutti i risultati buoni di una rinoplastica hanno una cosa in comune: sembrano naturali. Il naso attraente è in armonia con il resto del viso.
  • Una grande abilità chirurgica non garantisce un risultato eccellente. La qualità dei tessuti (ossei, cartilaginei e cutanei) e una guarigione favorevole sono fattori altrettanto necessari.
  • L’ottenimento di un risultato buono e duraturo richiede il rispetto e la ricostruzione delle strutture ossee e cartilaginee di sostegno. La rimozione eccessiva o la lesione di questi tessuti durante l’intervento può produrre deformità sgradevoli.
  • I fenomeni di guarigione richiedono tempo. Devi avere pazienza per vedere il tuo nuovo naso. Se vuoi un risultato vicino alla perfezione, pensaci due volte prima di sottoporti all’intervento.
  • Oggi la rinoplastica è più accurata ed efficace che in passato. L’abilità del chirurgo, combinata con una buona qualità dei tessuti, produce risultati piacevoli, armoniosi e stabili nel tempo. E un’alta percentuale di pazienti soddisfatti della loro scelta.